Eco Torino

 

Abbonamenti trasporti Torino GTT (studenti e non). Prezzi e sconti

Autobus linea 13 Gtt TorinoE' giunto, come ogni anno, il periodo degli abbonamenti per i trasporti pubblici di Torino e dintorni.

A settembre inizierà l'anno scolastico e si cerca la miglior offerta possibile per gli studenti, le cui famiglie son già prese di mira dal caro libri. Ma anche per gli altri è arrivato il momento di decidere il modo migliore di utilizzare i mezzi pubblici senza spendere troppo.

Online. Per chi non ha molto tempo a disposizione segnaliamo che diverse procedure possono (alcune "devono") essere effettuate online, come anche i pagamenti. In tal caso è necessario registrarsi sul sito GTT (vedi sotto in "Risorse").

Consiglio. Tra fine agosto e i primi giorni di settembre potreste trovare lunghe code agli sportelli; se potete, approfittate di questo periodo per risolvere le pratiche velocemente e senza stress. Ricordiamo che dal 2014 gli Abbonamenti GTT sono solo elettronici, i settimanali si acquistano facendo una "ricarica" sulla propria smart card.

La GTT ha già pubblicato le ultime novità per quanto riguarda gli abbonamenti dei trasporti a Torino (studenti), per l'anno scolastico 2018/2019.

Quelli annuali durano un anno, a partire dal mese di rilascio.

Abbonamento annuale Rete urbana e suburbana studenti 2018/2019 
(fino a 25 anni compiuti)

Da quest'anno cambia tutto.
Non più abbonamenti per la sola rete urbana ma urbana+suburbana.
Possibilità di sconti in base all'ISEE.
Ecco le tariffe:

  • Tariffa piena: 258 euro
  • Fascia Under A (ISEE<12.000): 158 euro
  • Fascia Under B (ISEE tra 12.001 e 20.000): 178 euro
  • Fascia Under C (ISEE tra 20.001 e 50.000): 208 euro

Quindi, per alcuni il costo aumenta, per altri diminuisce.

A chi è già in possesso di carta Bip, PYou, verrà caricato l'abbonamento sulla relativa tessera.

Chi non ha una di queste tessere può comunque acquistare l'abbonamento

  • online dal 26 giugno (serve un indirizzo di posta elettronica e un metodo di pagamento tipo carta di credito, prepagata) e ricevere a casa la tessera.
  • in un centro di servizio al cliente GTT (dal 25 giugno); trovi l'elenco qui sotto in "Risorse".

Chi vuole, può pagare con 10 rate.

Abbonamento mensile Rete urbana e suburbana studenti 2018/2019 
(fino a 25 anni compiuti)

Per quanto riguarda il mensile, anche qui la validità è estesa a tutta la rete (urbana e suburbana), a partire dal giorno 28 del mese precedente e fino alla conclusione del mese. Sempre sotto i 26 anni. Vengono caricati su carta BIP o Pyou Card.

Prezzo: 25 euro

Si acquista online, presso i centri di servizi al cliente e nelle rivendite GTT dotate di POS.
Segnalare, al momento dell'acquisto, il mese che interessa associare all'abbonamento.

Rete urbana Formula U (abbonamenti GTT per tutti)

Il vantaggio è presente anche per chi non va a scuola. Infatti, in questo caso, si risparmiano 146 euro preferendo l'abbonamento annuale (310 euro) al mensile (38 euro).
Valido per un anno a partire dal mese di rilascio, su tutta la rete urbana di Torino.

Tariffe Over65

Sopra i 65 anni (il costo varia a seconda dell'ISEE):

  • Gratuito (ISEE<7.000)
  • 118 euro (ISEE tra 7.001 e 12.000)
  • 155 euro (ISEE tra 12.001 e 20.000)
  • 188 euro (ISEE tra 20.001 e 50.000)

Il mensile, per over65, costa 20 euro e lo si può richiedere se si ha un ISEE sotto i 50.000.

Altri abbonamenti

Risorse

Elenco con indirizzi e orari: Centri di servizi al cliente 
Sito www.gtt.to.it.

Speriamo questa pagina possa essere utile per aiutare le famiglie -o i pendolari torinesi- costrette/i ad utilizzare spesso i mezzi pubblici, senza aver la minima idea sulle diverse tariffe in vigore e le possibilità di risparmio.

Opinioni Eco Torino

  • Anonimo
  • E' assurdo che uno studente universitario debba pagare un abbonamento plurimensile di 10 mesi che vale da settembre a giugno, quando tutti sanno che le attività universitarie vanno da ottobre a luglio.
  • Claudio
  • Buon giorno, ieri ho preso una multa , forse giusta. Io ho un ufficio commerciale a Torino, pago tutte le tasse richieste , la società ha in dotazione una vettura, che a seconda dei miei impegni commerciali, utilizzo , quindi in alcuni momenti viaggio, in altri sono fermo in Torino. La domanda e: ma perché la società non può fare un abbonamento convenzionato come tutti i residenti? A tutti gli effetti la società e residente. Gradirei una risposta. Ah, la multa lo pagata. Claudio.
  • Edoardo
  • Risponde al vero che esistono abbonamenti gratuiti per chi ha subito un doppio by pass coronarico e quindi parzialmente invalido? Grazie.
  • Per Edoardo
  • Salve, dovrebbe contattare gli uffici GTT
  • Lunetta
  • Esiste una formula di risparmio per i cassintegrati ? grazie
  • Ignis
  • Sono previsti gli abbonamenti per coloro che frequentano l'università popolare o gli stessi possono richiedere gli abbonamenti come per universitari normali?
  • Sara
  • Ho 50% di invalidità civile ho diritto a sconti o riduzioni Gtt? Grazie.