L'Asilo Infantile Umberto I di Torino, in piazza Abba

Asilo Umberto I - TorinoProbabilmente alcuni torinesi ci sono passati vicino, a piedi, in bicicletta o in automobile, e guardando questo edificio dalla storica e antica presenza si saranno chiesti quali fossero le sue origini e se venga ancora oggi utilizzato come scuola.

Bene, è giunto il momento di saperne un po' di più.

Ci stiamo riferendo all'Asilo Infantile Umberto I, che potete trovare a nord della città, in piazza Abba, un'appendice di corso Regio Parco, lungo la via Paroletti (che poi termina in via Bologna all'altezza di largo Gottardo).

La sua data di nascita non è certo un mistero, dato che è ben impressa sulla facciata che dà sulla strada: 1880. O meglio, questo è l'anno in cui sono iniziati i lavori di costruzione, terminati poi nel 1899, come spiega il sito museotorino.it. Quindi ben 19 anni sono stati necessari per vedere finito l'asilo infantile dedicato a Umberto I.

L'altra data, invece, 1912, non è ben chiaro a cosa si riferisca.

Asilo Infantile Umberto I (1880-1912) Torino

Ma dove si trova l'istituto? E in quale contesto storico è stato realizzato?

L'edificio si trova nella zona resa famosa dalla Manifattura Tabacchi, nata nel 1760 e costruita vicina al Regio Parco (area che oggi, e dal 1829, è occupata dal Cimitero Monumentale di Torino).

In questa fabbrica, allora controllata dallo Stato, veniva dunque lavorato il tabacco. La maggior parte del personale era formato da donne, lavoratrici, che abitavano in zona o nelle vicine Barca e Bertolla.

Per venire incontro alle operaie e alle esigenze dei residenti si decise così di costruire l'Asilo Infantile Umberto I.

La fabbrica fu attiva fino al 1996. Tra l'altro, durante la seconda guerra mondiale, le lavoratrici della Manifattura Tabacchi bloccarono le brigate fasciste tagliando i copertoni dei loro camion.

Tornando al nostro asilo, come conferma anche il sito internet della Circoscrizione 6 di Torino, alla voce "Risorse del Territorio-Guida ai servizi-Scuola", possiamo dirvi che l'Umberto I è ancora in funzione e accoglie diversi bambini nella scuola d'infanzia. Vicino, con ingresso dalla piazza, si trova anche la Scuola Elementare Abba, succursale della Novaro.

Umberto I, un progetto scolastico che rimane in piedi dopo oltre un secolo di vita. Non male come servizio.

Curiosità
Esistono anche gli asili notturni Umberto I a Torino (informazioni su www.asilinotturni.org), nati nel 1889, ma non sono scuole, bensì strutture che ospitano senzatetto e offrono pasti ai più bisognosi.