Incendio Cinema Statuto di Torino: 64 le vittime (13 febbraio 1983)

Cinema Statuto, TorinoCome ogni anno arriva il periodo in cui ricordare un tragico evento che sconvolse non solo Torino ma anche il resto d'Italia. All'epoca si poteva ancora fumare nei luoghi pubblici, come i cinema; ma non fu una sigaretta a causare la tragedia.

Lo spettacolo che era in programma nelle sale dello Statuto, "La Capra" con Gerard Depardieu, iniziava alle 18. Era una domenica invernale e alcuni torinesi, quel 13 di febbraio del lontano 1983, decisero di trascorrere un giorno in allegria, con un film comico.

Purtroppo quella giornata non sarà ricordata per l'evento cinematografico, ma per un terribile rogo, un incendio divampato all'improvviso, che ha bloccato 64 persone, dai 7 ai 55 anni, all'interno del Cinema Statuto.

(in foto il cinema quando era ancora attivo, fonte: PiemonteMovie)

Quando i Vigili del Fuoco riuscirono ad entrare, la scena che si presentò loro fu raccapricciante. Una strage, resa ancora più triste dal fatto che in seguito ci si accorse che le porte di sicurezza non potevano essere aperte dall'interno...

Testimoni, sopravvissuti, hanno poi parlato di un botto, tipo scoppiettio di legna in una stufa. Probabilmente un corto circuito ha innescato l'incendio con qualche fiamma sui tendoni, che poi hanno coinvolto le poltrone dell'ultima fila, bloccando così l'uscita principale dell'edificio.

Si può solo immaginare quanto sia stato doloroso e angosciante per quei nostri 64 concittadini, alla ricerca di un po' di svago in una fredda domenica di febbraio.

L'incendio del Cinema Statuto è ricordato ogni anno con intensa commozione. Nel 2013 il triste anniversario dei 30 anni ha fatto pensare a quanto tempo sia passato e, nonostante tutto, a quanto vivo sia ancora il ricordo di quel 13 febbraio.

Il Cinema Statuto era in via Cibrario 16-18.
Nel 2012 è uscito un film documentario (qui sotto un nostro articolo che lo ricorda).

Cinema Statuto: un film per ricordare l'incendio

IL DOCUMENTARIO. E' stato realizzato un documentario che ricostruisce quel tragico 13 febbraio del 1983, quando al Cinema Statuto, a causa di un incendio, morirono 64 persone.
Il film in programmazione quel pomeriggio era "La Capra"con Gerard Depardieu. Il documentario, presentato da Piemonte Movie gLocal Film Festival, s'intitola "Sale per la capra", un'opera di Fabrizio Dividi, Marta Evangelisti e Vincenzo Greco.

Anteprima: Giovedì 23 febbraio 2012 alle 22, Cinema Romano - Galleria Subalpina, Torino (Telefonare al 393.44.04.987 per prenotare i posti).

Informazioni: sito piemontemovie.com.