Eco Torino

 

Storie

1 centesimo, moneta rara con Mole Antonelliana. Errore da collezione

Euro, centesimo Mole Antonelliana da collezione1 centesimo sbagliato che vale una fortuna

11 / 11 / 2019 - Articoli come questo sono sempre di attualità. Dopo circa sei anni abbiamo deciso di riproporlo ai nostri lettori, perché chiunque potrebbe essere il prossimo fortunato possessore del Centesimo Mole.

Guardatevi bene nelle tasche, spulciate il porta monete, verificate la presenza di centesimi di euro nei cassetti in casa o in giacche non più utilizzate.

Potreste trovare un piccolo tesoretto da oltre 6.000 euro.

Tragedia dell'Heysel, la Juve ricorda le vittime (29 maggio 1985)

Tragedia dell'Heysel, Juventus LiverpoolIl sito internet ufficiale della società bianconera titola così, oggi, in prima pagina: "Ricordando l'Heysel - La Juventus si stringe nella memoria".

Nel giorno dei 34 anni dai terribili fatti avvenuti in Belgio (29 maggio 1985), riproponiamo l'articolo degli anni passati.

In pochi momenti si passò dalla grande festa alla tragedia. Il tutto in diretta televisiva, davanti a milioni di tifosi e sportivi increduli per quello che stavano guardando.

L'albero più antico di Torino ha 300 anni

TesorieraIn un posto come Torino, in continua evoluzione e costruzione, la tutela dell'ambiente, la salvaguardia delle aree verdi esistenti, diventa una priorità assoluta, al di sopra di ogni progetto urbano. Per fortuna, pur avendo ottenuto in passato l'indelebile etichetta di "città industriale", risulta essere tra i centri abitati europei con più parchi.

Così, cercando di scoprire queste oasi vitali sparse per il capoluogo piemontese, giungiamo al cospetto di un luogo simbolo, poco conosciuto, un "monumento naturale" sopravvissuto a secoli di importanti eventi.

Quali sono le città con più portici in Italia? Più chilometri coperti?

Portici a Torino

I portici sono sicuramente una delle più note caratteristiche urbane del territorio italiano. Un tipo di costruzione che deve le sue origini all'Antica Grecia e ai Romani. La loro realizzazione può avere ragioni artistiche, architettoniche ma anche pratiche, di pubblica utilità.

Tra queste ultime troviamo il piacere di poter passeggiare per la nostra città anche quando piove, grandina o nevica, senza il rischio di bagnarci o dover per forza utilizzare lo scomodo ombrello.

Ma quali sono le città con più portici in Italia?

Gli italiani più ricchi al mondo, primato in Piemonte

Riprendiamo un articolo del 2008 sulle persone più ricche del mondo per fare un confronto con la nuova classifica stilata da Forbes nel 2019.

Il primato italiano rimane in Piemonte, alla famiglia Ferrero; il più ricco è infatti Giovanni Ferrero con 22,4 miliardi di dollari, 39° in generale (undici anni fa era 68°).
Il 2° italiano, ma 50° a livello mondiale, è ancora Del Vecchio (Luxottica, 19,8 miliardi). Berlusconi, che era il 3° tra gli italiani, oggi è il quinto, ma 257° nel mondo.

Incendio Cinema Statuto di Torino: 64 le vittime (13 febbraio 1983)

Cinema Statuto, TorinoCome ogni anno arriva il periodo in cui ricordare un tragico evento che sconvolse non solo Torino ma anche il resto d'Italia. All'epoca si poteva ancora fumare nei luoghi pubblici, come i cinema; ma non fu una sigaretta a causare la tragedia.

Lo spettacolo che era in programma nelle sale dello Statuto, "La Capra" con Gerard Depardieu, iniziava alle 18. Era una domenica invernale e alcuni torinesi, quel 13 di febbraio del lontano 1983, decisero di trascorrere un giorno in allegria, con un film comico.

Purtroppo quella giornata non sarà ricordata per l'evento cinematografico, ma per un terribile rogo, un incendio divampato all'improvviso, che ha bloccato 64 persone, dai 7 ai 55 anni, all'interno del Cinema Statuto.

(in foto il cinema quando era ancora attivo, fonte: PiemonteMovie)

Sottocategorie

Sottocategorie