Eco Torino

 

La 24 ore di Torino, un giorno di corsa al Parco Ruffini

Corsa di 24 ore al Parco Ruffini di TorinoGli organizzatori hanno comunicato le date della 24 ore di Torino, edizione 2018; la tradizionale corsa che si tiene ogni anno presso il Parco Ruffini.

Ne è passata di acqua sotto i ponti da quel 2009, quando tutto iniziò e ai nastri di partenza si presentarono in 32. Una crescita continua, che ha portato poi la manifestazione sportiva ad ospitare, nel 2015, il Campionato del Mondo di specialità.

Ormai i corridori che si iscrivono alla corsa, arrivano da tutta Italia e da altri paesi europei. La 24 ore di Torino si è quindi aggiudicata una posizione di prestigio tra le gare di caratura internazionale, entrando a far parte delle competizioni insignite del "Bronze Label Iau".

24 ore di corsa continua senza mai fermarsi non è da tutti. E' un'impresa da "Iron man", ma, a quanto pare, può contare su numerosi impavidi atleti e appassionati che vogliono misurarsi con gli altri e con se stessi.

1420 metri da percorrere all'interno del parco torinese, tutto su asfalto, immersi nel verde, tra grandi alberi. L'illuminazione è garantita, ovviamente, per tutta la notte.

Per farsi un'idea della distanza, percorsa nelle 24 ore, possiamo fare riferimento ai risultati delle edizioni passate: si va da 143 a 179 km in totale. Una bella "scarpinata", non c'è che dire.

Non solo una maratona di un giorno. In programma anche la corsa da 6 ore e quella da 100 km, nonché la staffetta a squadre (con otto corridori per team).

24 ore di Torino al Parco Ruffini
Da sabato 21 a domenica 22 aprile 2018
La partenza è fissata per le 11.00 del mattino.

Quote di iscrizione
50 euro (la 24 ore), 35 euro (la 6 ore o la 100 km)
Chi si è iscritto prima del 30 marzo ha risparmiato 5-10 euro (i prezzi erano infatti: 40 e 30 euro).
Incluso il chip per cronometrare i tempi e il pacco gara.

Ricchi premi e consegna di medaglia, premio, diploma per tutti coloro che taglieranno il traguardo.

Informazioni
Per tutti gli altri dettagli, il regolamento completo, la scheda di iscrizione ed aggiornamenti, vi consigliamo di visitare il sito internet www.giroitaliarun.it.

Telefono 349.3252610
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Parco Ruffini si trova tra i corsi Brunelleschi, Trapani e Trattati di Roma.

24 ore di Torino, corsa al Parco Ruffini

Seguono edizioni precedenti

2016
L'edizione 2016 avrà luogo durante il fine settimana del 16 e 17 aprile. Per informazioni visitare il sito giroitaliarun.it.

2015
Anche quest'anno, ed è il settimo, sarà organizzata a Torino la gara podistica internazionale della serie "ne rimarrà solo uno". Una vera prova di resistenza e non solo. Infatti non basta arrivare al traguardo (che sarebbe già una vittoria), ma si deve dare uno sguardo anche al cronometro e impiegare il meno tempo possibile. Certo, per chi arriva dopo c'è comunque la gratificazione per essere giunto fino in fondo.

Torino, nell'anno in cui è Capitale Europea dello Sport, ospita la maratona (edizione 2015) valida per i Campionati Mondiali ed Europei 24 ore. L'arena che terrà d'occhio i partecipanti è, come al solito, il Parco Ruffini. Il tragitto da percorrere misura 2000 metri (1420 metri lo scorso anno) e i corridori partiranno sabato 11 aprile alle 10, per poi chiudere la gara, esattamente un giorno dopo, alle 10 del mattino di domenica 12 aprile. I viali alberati del parco costituiranno una piacevole cornice per i corridori.

Tra gli uomini favorito Yoshikazu Hara (Giappone), poi Christian Fatton (Svizzera). Seguono Ricardo Rojas Peredo (Argentina) e Lubomir Hrmo (Slovacchia). Tra gli italiani, Ivan Cudin.

Nella gara donne, Katalin Nagy (USA), Deb Nicholl e Bernadette Benson (Australia), Traci Falbo (USA), Fiona Ross (Inghilterra). Tra le azzurre, Luisa Zecchino.

L'organizzazione è passata dall'A.S.D Giro d'Italia Run (che ha "potuto far fronte agli innumerevoli problemi, di natura sportiva ed extrasportiva") alla FIDAL, in collaborazione con Cus Torino.

2014
Si è conclusa questa mattina la gara di 24 ore svoltasi al Parco Ruffini. Vincono Günther Marhold e Sonia Lutterotti. Record di presenze: 220 corridori. Appuntamento al 2015 con i Campionati Mondiali di 24 Ore a Torino.

La corsa, organizzata dall'Associazione Il Giro d'Italia Run, rappresenterà un primo "assaggio" in vista dell'evento mondiale programmato sempre a Torino, il prossimo anno (11-12 aprile 2015), quando il capoluogo piemontese diventerà, per un anno, Capitale Europea dello Sport.

Oltre alla gara regina di 24 ore, ci sarà spazio anche per la "6 ore" e la "100 km". Il numero di partecipanti è in netta crescita e si prevedono nuove iscrizioni nei prossimi giorni. Buona la partecipazione femminile che si attesta al 30% del totale e anche quella internazionale con sportivi provenienti da Germania, Svezia, Irlanda, Svizzera, Francia, Romania, Argentina e Brasile.

Quali sono i "vip" della corsa che faranno parte della 24 ore?
Vasile Frigura, Christian Ritella, Jens Hilpert, Osvaldo Beltramino, Massimo Petruzzelli, Remo Lavarda e Antonio Mamoli.
Tra le donne: Maria Ilaria Fossati, Sonia Lutterotti, Ann Ritella, Daniela Ubertalli, Giancarla Agostini.

I vincitori e le vincitrici delle passate edizioni
2009 : Luca Sala 192 Km e Marinella Satta 143 Km
2010 : Diego Di Toma 232 Km e Anne Marie Gross 179 Km
2011 : Marco Vannucci 214 Km e Sara Valdo 160 Km
2012 : Jens Hilpert 218 Km e Giancarla Agostini 163 Km
2013 : Vasile Frigura 202 Km e Patrizia Negri 155 Km