Piscina Stadio Monumentale, Torino. Orari e tariffe

L'impianto di corso Galileo Ferraris, Piscina Stadio Monumentale, ha ripreso le attività a settembre. Si tratta di una struttura al coperto con diversi servizi all'avanguardia, come il braccialetto elettronico, armadietti ad apertura automatica, video sorveglianza, 50 cassette di sicurezza. E' possibile accedere alla piscina per un ingresso unico oppure sottoscrivere un abbonamento (si accettano pagamenti con bancomat).

IMPIANTO
Dal punto di vista tecnico l'impianto dispone di una vasca da 33,33 x 20 metri, per un totale di otto corsie, con profondità che vanno da 2 a 5 metri. Vi sono cinque trampolini (tre di 1 metro e due di 3 metri) e tre piattaforme (3, 5, 10 metri). In palestra è possibile effettuare tuffi a secco.
Possono usufruire dei trampolini, delle piattaforme e della palestra esclusivamente le Associazioni sportive.

Piscina Trecate, Torino. Orari e prezzi

Piscina TorinoLa Piscina Comunale Trecate si trova in via Alecsandri Vasile, zona Ospedale Martini (corso Brunelleschi-corso Peschiera), e fa parte degli impianti sportivi offerti al pubblico nella Circoscrizione 3.

Sono presenti due vasche, una da 25 e l'altra da 50 metri (solo invernale).

Piscina Trecate all'aperto
La stagione estiva è finalmente iniziata quest'oggi, giovedì 15 giugno 2017 (risolti quindi i disguidi organizzativi con il Comune), con l'inaugurazione del Parco Acquatico Trecate, l'impianto estivo all'aperto. Di seguito le informazioni utili per i cittadini.

Piscina Gaidano a Torino. Calcetto e tennis. Orari e prezzi

PiscinaIl Complesso Gaidano si trova in via Modigliani ai numeri civici 21, 23, 25, in una strada che parte, come traversa, da via Gaidano (vedi sotto mappa).

Tra gli impianti messi a disposizione troviamo la piscina, i campi da calcetto, campo di calcio a 5 o 7, i campi da tennis.

Iniziamo con alcune informazioni per gli appassionati del nuoto.

Finale Champions League: Juventus-Real Madrid su maxischermo, Torino

Calcio, porta Juventus Stadium29 / 05 / 2017

Come accadde anche due anni fa, in occasione dell'incontro con il Barcellona, Torino mette a disposizione di tutti i tifosi bianconeri e gli sportivi presenti in città un maxischermo sul quale verrà trasmessa la finale di Champions League che vedrà di fronte Juventus e Real Madrid.

Anzi, saranno due i maxischermi. Uno situato in piazza San Carlo (in centro) e l'altro presso Parco Dora.

Storia del derby Juventus-Torino, risultati e marcatori dal 1907

Sport, campo di calcioRipercorriamo la storia del derby Toro-Juve lungo un secolo di calcio. Tra i risultati più curiosi vi sono le vittorie del Torino per 8 a 0 (1912), 8 a 6 (1913), 7 a 2 (1914) e le vittorie della Juventus per 6 a 0 (1952, tre anni dopo la tragedia di Superga) con doppiette di Boniperti e Hansen J., reti di Hansen K., Vivolo e il 5-0 del 1995.

Poi, famoso anche quel derby del 1983, quando il Torino, perdendo 2 a 0 nel primo tempo, riuscì a segnare 3 gol in neanche 4 minuti, vincendo la partita.

Oppure l'incontro del 2001, sempre con una grande rimonta dei granata che hanno saputo ribaltare il 3 a 0 in 3 a 3, con il famoso rigore concesso allo scadere dei tempi regolamentari, sprecato dal bianconero Salas, pare, per la "buca" di Maspero.

Video d'epoca: Grande Torino, tragedia di Superga (4 maggio 1949)

Basilica di Superga - Tragedia Grande TorinoOre 17,05... un pomeriggio di nebbia…

Era il 4 maggio 1949.
Nessuno poteva immaginare la sciagura che si stava consumando sui colli di Torino. Un boato proveniente dalla Basilica di Superga ha scosso il mondo sportivo.

Il trimotore FIAT N. 212 delle Aviolinee Italiane ci ha rubato un sogno, un meraviglioso gruppo di ragazzi che ha reso il calcio italiano emozionante, vivo, spettacolare.

Sottocategorie

Sottocategorie