Resetfestival, musica emergente al Cap10100

03 / 09 / 2016 - Il _resetfestival 2016 si terrà da lunedì 5 a domenica 11 settembre. Differente la sede dell'ottava edizione rispetto lo scorso anno, non più il Borgo Dora ma presso il locale Cap10100 di corso Moncalieri 18 a Torino.

L'obiettivo è sempre lo stesso, far conoscere i giovani talenti della musica e dare la possibilità, ai vari professionisti del settore, di incontrarsi e confrontarsi, magari fondando le basi per un nuovo progetto collaborativo. Un sano e proficuo scambio di idee nell'era della condivisione globale.

_reset ha rispettato le proprie caratteristiche, non rincorrendo nomi famosi, grandi musicisti già affermati. Ha cercato, piuttosto, la qualità che ancora deve prendere forma, farsi strada, i talenti ancora "acerbi", dal grande potenziale.

Il _resetfestival è una creazione dell'Associazione Culturale VERVE ed è reso possibile grazie alla collaborazione di molte persone, tecnici, organizzatori... tutti musicisti. 

Per maggiori informazioni scrivere via email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o visitare il portale online www.resetfestival.it (per visionare il programma).

Su Facebook trovate la pagina ufficiale "resetfestivaltorino".

Seguono edizioni precedenti

2015
Sono state comunicate le date dell'appuntamento musicale torinese. Si terrà da giovedì 10 a domenica 13 settembre. L'edizione numero sette del _resetfestival, presentata da Associazione Verve, si concentrerà, come al solito, sui musicisti emergenti. Anche la gratuità sarà garantita.

Si parte giovedì con il Sofar Sounds, poi venerdì e sabato i concerti suddivisi su tre palchi (Borgo Dora e Balon). Sempre sabato sera, a partire dalle 18.00, avrà luogo la Notte Bianca per le strade del quartiere. Diversi i workshop programmati durante il festival. 
_resetfestival - Io sono la musica che ascolto (10-13 settembre).

13 / 07 / 2015
Per il _resetfestival la ricerca di musicisti scadrà il prossimo 18 luglio. Non ancora segnalate le date che, presumibilmente, saranno fissate per il mese di settembre, come gli altri anni. Per aggiornamenti segui il collegamento al link ufficiale.

2014
Quella di quest'anno sarà l'edizione numero sei per _resetfestival, la manifestazione torinese dedicata alla "Musica Orizzontale", la musica emergente tra condivisione e confronto. I giorni dedicati all'iniziativa saranno quattro, dall'11 al 14 settembre, come lo scorso anno sulle rive del Po, tra i Murazzi e piazza Vittorio Veneto, sempre in ascolto.

I luoghi scelti per il 2014 sono tre: Murazzi (inaugurazione), Cap10100 (workshop, concerti e aftershow, ma anche sport con i tornei di calcetto e le gare di canoa), Turin Eye a Borgo Dora (musica in mongolfiera). Il festival si occuperà dei giovani anche in ambito imprenditoriale, ospitando tre start-up particolari: Gnammo, BlaBlaCar e Soundreef, sempre in tema di condivisione sociale.

Dopo l'inaugurazione ai Murazzi (11 settembre alle 18, arciPelago Beach) si passa al villaggio musicale presso il Cap 10100 in corso Moncalieri 18 (12-13 settembre, a partire dalle 14-14.30), dove saranno preparati quattro palchi. Esibizioni live di Alberto Cipolla e Stefania Tasca. In programma anche incontri a tema. Per la sera protagonista la musica con i concerti.

Domenica sarà invece la giornata che _resetfestival dedicherà a Borgo Dora, dalle 15 alle 20, con esibizioni musicali sulla mongolfiera del Balon. Alcuni appuntamenti si sono svolti già nel mese di luglio: A Cena con #Casagnammo il 10 a Torino e il 17 a Milano.

2013
Più di 400 band, circa 20 mila presenze ogni anno, sono i numeri che confermano l'importante ruolo, che il festival si è guadagnato, nel promuovere nuovi talenti musicali. Per il 2013 è stato anche rafforzato il gemellaggio con Arezzo Wave Love Festival, con l'esibizione ai Murazzi, giovedì 12 settembre, dei gruppi vincitori del concorso.

Spazio anche ai tradizionali workshop con i professionisti del settore. Il live e il diritto nella musica saranno alcuni importanti temi che verranno affrontati. Come relatori ci saranno Federico Dragogna (Ministri), Erica Mou, Piotta, Giordano Sangiorgi (Mei), Stefano Boeri (autore petizione musica dal vivo).

Ma non sarà solo musica. Anche enogastronomia, con i birrifici artigianali Grado Plato e Pasturana, tra suoni e degustazioni. Novità 2013: legame con I Distratti e con Music Village.