Luci d'Artista a Torino. Atmosfera di Natale fino al 15 gennaio

Luci d'Artista a Torino28 / 10 / 2016 - Anche se il Natale è ancora lontano, mancando quasi due mesi, Torino sarà oggi investita da un tradizionale appuntamento che molti cittadini attendono con piacere nella stagione autunno-invernale.

Alle 19, infatti, presso l'area esterna della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo (via Modane 16), con "MosaicoTorino" saranno inaugurate le Luci d'Artista 2016/2017, che illumineranno e coloreranno il cielo urbano fino al prossimo gennaio.

Per una installazione che ritorna, "A Great Symphony for Torino", ve ne sono due che lasciano temporaneamente il capoluogo piemontese. Saranno prestate ad altri Comuni, "Planetario" e "Vento Solare".

Dal Politecnico una realizzazione particolare, "Luce in cattedra" (al Castello del Valentino) e "Lumen Flumen" dall'Associazione Nomen Omen (Lungo Dora Savona 30). Si segnala anche la presenza di una nuova opera, al di fuori di "Luci d'Artista", dal titolo "L'albero del Pav", in via Giordano Bruno 31.

Elenco Luci d'Artista di Torino e indirizzi
Qui sotto trovate elencate tutte le opere luminose, con titoli, autori e indirizzi.

Luci d'Artista a Torino, elenco opere e indirizzi

Luci d'Artista a Torino, elenco opere e indirizzi

Si tratta, ormai, della 19° edizione. Ci accompagnerà per tutto il periodo natalizio, fino al 15 gennaio 2017.
Seguono alcune foto.


Luci d'Artista
Piazza Palazzo di Città - "Tappeto volante" di Daniel Buren (di sera, sopra, e di giorno, sotto)

Seguono edizioni precedenti

08 / 01 / 2016
Ultimi giorni per "Luci d'Artista" a Torino, fino a domenica. Ecco tutte le informazioni utili per un ultimo tour natalizio. Prova anche a fare il percorso con l'autobus turistico, comodamente seduto a bordo.

31 / 10 / 2015
La prima opera ad essere accesa sarà ovviamente quella presente davanti al Municipio, la "My noon" di Tobias Rehberger. Poi, alle 18.30, partirà la consueta parata, con una coreografia d'autore ben 120 danzatori e 35 musicisti) e le marionette. Un percorso che avrà come tappe tutte le installazioni luminose di Luci d'Artista, e man mano che si giungerà nei pressi delle stesse, verranno accese.

Dopo la prima sarà il turno di "Lui e l'arte di andare nel bosco", di Luigi Mainolfi, in via Garibaldi. Quindi, in via San Francesco d'Assisi, luce sarà su "Il Mito", di Nello Ferrigno. E via via, le altre, da piazza Castello, lungo via Roma, a piazza San Carlo, dove, alle 19.30, è in programma il saluto delle istituzioni. Dopodiché ancora musica con "A Great Symphony For Torino".

Per l'occasione sarà proposta ai presenti un'interessante esibizione realizzata da Torinodanza, un piccolo Défilé.

Percorso della parata di Luci d'Artista. Tragitto molto semplice e lineare, che attraversa il centro di Torino. Da piazza Palazzo di Città si gira in via Garibaldi, fino a piazza Castello, dove si girerà per via Roma, concludendo poi in piazza San Carlo.

29 / 10 / 2014
Anche se mancano diverse settimane al giorno di Natale, è tradizione per Torino inaugurare una delle iniziative più colorate e luminose che caratterizzano l'inverno cittadino, le Luci d'Artista. Dal primo novembre partirà l'esposizione a cielo aperto per la stagione 2014-2015.

Sedici artisti che coinvolgeranno le passeggiate dei torinesi e dei turisti nelle prossime settimane, tra una strada e una piazza, tra un edificio e un monumento, da via Roma al Monte dei Cappuccini, da Porta Palazzo a Porta Nuova.

Presso alcune installazioni si potrà trovare il codice QR da riprendere con il proprio smartphone o tablet. L'operazione permetterà di ascoltare una canzone che rientra nel progetto musicale "A Great Symphony For Torino", nell'ambito del Festival Alfa MiTo Club to Club.

Per il giorno dell'inaugurazione è prevista una manifestazione sportiva, "La Maratona accende le Luci d'Artista", con un originale percorso, lungo sei chilometri, che toccherà tutti i luoghi in cui sono state montate le opere luminose (nella foto a lato un'istantanea dello scorso anno).

L'evento è programmato per sabato 1° novembre, con ritrovo alle 17.15 nei pressi dell'Hotel Ligure, vicino ai Giardini Sambuj davanti alla stazione Porta Nuova, e partenza alle 18. Chi volesse partecipare potrà iscriversi, nelle ore pomeridiane, prima della corsa, direttamente in piazza Carlo Felice.

I partecipanti devono portarsi dietro una luce di qualunque tipo, tranne accendini. Si tratta di una manifestazione amatoriale che durerà circa 90 minuti. La particolarità dell'evento risiede nel fatto che al passaggio della maratona verranno accese, una ad una, tutte le Luci d'Artista.

I corridori, nel loro cammino, saranno accompagnati dalla musica suonata dal vivo da parte di un gruppo musicale e dalla presentazione delle varie installazioni man mano che queste vengono raggiunte dal luminoso corteo. La corsa terminerà in piazza Castello verso le 19.15, dove la Turin Marathon renderà omaggio ai partecipanti con un aperitivo.