Eco Torino

 

Torino, treni speciali per il Festival delle Sagre di Asti

Anche quest'anno sarà potenziato il servizio dei treni per il Festival delle Sagre di Asti, in programma sabato 7 e domenica 8 settembre 2019.

Per venire incontro all'afflusso di visitatori che invaderà la città, sono stati potenziati i collegamenti ferroviari da e per Torino.

Di seguito l'ultimo aggiornamento, circa i treni straordinari (oltre ai treni regolari che potete consultare online o presso le stazioni):

Navetta bus Oulx-Briancon, orari e prezzi (accordo Italia-Francia)

Autostrada Torino BardonecchiaEcco un chiaro esempio di cooperazione tra due paesi, Italia e Francia, dove tutti traggono dei benefici.

La Provincia di Torino e il Dipartimento des Hautes Alpes hanno deciso di rinnovare l'accordo che permette ai cittadini dell'Alta Val Susa e ai cittadini d'oltralpe di usufruire di un importante servizio di trasporto. 

La navetta che collega Oulx a Briançon può continuare la sua attività, che ormai conta la bellezza di 16 anni.

Colle dell’Assietta. Battaglia e apertura estiva

Rievocazione storicaLa Città metropolitana di Torino ha comunicato che, a partire dalla fine di giugno 2019 sarà resa nuovamente accessibile la Strada Provinciale 173.

Quest'anno l'apertura del Colle dell’Assietta non subirà dei ritardi, come in passato, a causa della difficile situazione meteo che si era venuta a creare ai primi giorni di maggio, con la formazione di uno spesso strato di neve, e della conseguente presenza di molta acqua, insieme a massi rotolati.

La chiusura autunnale è prevista il 1° novembre, per poi riaprire il 30 giugno 2020, salvo premature e corpose nevicate.

Apertura del Nivolet in estate. A piedi tra le nuvole

Montagna, fiori, prato Valli di LanzoCi siamo quasi. A Piedi tra le nuvole rappresenta ormai un appuntamento fisso per le domeniche estive del torinese.

Il progetto è nato nel 2003, con l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema della mobilità sostenibile. Un modo ecologico per ammirare il Parco del Gran Paradiso.

Prevede la chiusura della strada al traffico di veicoli motorizzanti negli ultimi sei chilometri, favorendo il passaggio di persone a piedi o in bicicletta. Un'occasione per godere appieno del panorama, circondati nient'altro che dalla natura e dai "suoni silenziosi" della montagna.

Si può giungere a piedi, in bicicletta (caricabile sulla navetta), oppure con la navetta bus messa a disposizione per il periodo estivo.

Bioparco Zoom Torino, animali esotici a Cumiana (orari, prezzi)

Bioparco zoom TorinoZoom, in pochi anni, è diventato un bioparco di particolare rilevanza in ambito italiano e non solo. Alle porte di Torino possiamo trovare affascinanti animali esotici di diverse specie, in un ambiente realizzato su misura, nel rispetto della loro natura e delle loro abitudini.

Bioparco Zoom Torino
Per i visitatori, un'avventura interessante in compagnia di animali particolari, provenienti da Asia e Africa.

Un habitat originale per far sentire a proprio agio ospiti come pinguini, lemuri, tigri, fenicotteri, tartarughe giganti, giraffe, rinoceronti, aquile, falchi, avvoltoi...

Dal Parco del Serengeti (tra Kenya e Tanzania) al Madagascar, da Sumatra fino al Sud Africa.

Gita al Lago di Candia, orari e prezzi del battello

Guida Lago di CandiaA soli 40 minuti da Torino, circa 37 km, percorrendo la strada che va verso nord, volendo, passando da Chivasso, a metà strada prima di giungere a Ivrea, troviamo un bellissimo parco naturale, con il "selvaggio" Lago di Candia.

Non tutti i torinesi lo conoscono e non tutti coloro che lo conoscono sono mai andati a visitarlo. In effetti non è il tipico luogo da turismo, ma più un paradiso per chi ama la natura.

Protetto dalle colline moreniche, dove sono nati storici paesini come Candia Canavese, Vische e Mazzé, il lago è una vera e propria riserva di flora e fauna, con uccelli acquatici, fiori, piante a filo d'acqua, dove, per fortuna, non è mai giunto uno dei nemici della natura, il cemento.