Ascensore panoramico Mole Antonelliana. Orari e prezzi

Categoria principale: Notte & Giorno

Mole Antonelliana a TorinoSe vi capita di svegliarvi in una bella giornata di sole, con cielo limpido, e vi trovate a Torino, perché ci vivete o perché siete dei turisti, non potete perdere l'opportunità offerta dall'altezza della Mole Antonelliana, simbolo del capoluogo piemontese.

Grazie ad un ascensore completamente trasparente (in vetro cristallo), situato all'interno dell'edificio, dopo aver ammirato tutti i piani che ospitano le straordinarie opere del Museo del Cinema, verrete portati all'esterno, al di sopra della cupola che caratterizza la Mole, a quota 85 metri d'altezza.

Da qui la vista è fantastica, a qualsiasi ora del giorno. Spostandovi da est ad ovest, da nord a sud, scorgerete tutta la zona collinare con diversi monumenti ed edifici importanti, come il Monte dei Cappuccini, il Faro della Vittoria, la Basilica di Superga e, in basso, la Gran Madre, il fiume Po e i Murazzi.

All'orizzonte l'imponenza delle Alpi, tra le quali si distingue il Monviso. Il Castello di Rivoli; in basso, le piazze più famose della città: San Carlo, Castello, Carlo Felice, Vittorio Veneto. Poi si vede il Duomo, dove è custodita la Sacra Sindone, la Dora verso nord, subito dopo le Porte Palatine e il mercato di Porta Palazzo.

L'elenco è veramente lungo ed è impossibile inserire in questa pagina tutte le bellezze di Torino che si possono ammirare dal punto panoramico offerto dalla Mole Antonelliana. L'unica soluzione, per rendersi conto, è andarci e, mi raccomando, dando un'occhiata alle previsioni meteo.

Consiglio:
per vedere bene la città conviene andare di mattina, quando il sole è ancora alle spalle e non crea quella foschia che non rende nitida l'area urbana. Al contrario, per ammirare le zone ad est, nord-est, sud-est, meglio andare di pomeriggio, quando la luce solare giunge dalle Alpi.

Oppure, per una vista romantica in notturna, si potrebbe salire in cima alla Mole il sabato sera, quando il servizio ascensore è aperto fino alle 23.

L'ascensore panoramico della Mole Antonelliana è accessibile anche per le persone portatrici di disabilità (con ingresso gratuito anche per l'accompagnatore).

Prezzi, tariffe dei biglietti (riapertura dal 24 luglio 2020 dopo sospensione Covid)
Ascensore
8 euro (con ridotto* a 6 euro per chi ha meno di 18 anni)

Museo Nazionale del Cinema
11 euro (con ridotto* a 9 euro; gli under 18 pagano 3,50 euro)

Museo + Ascensore
15 euro (con ridotto* a 12 euro; gli under 18 pagano 9 euro)

Ingresso gratuito
per chi ha massimo 5 anni, per portatori di disabilità e accompagnatori.

*Ridotti per gli abbonati Musei Torino Piemonte, chi ha meno di 26 anni o più di 65, per i gruppi da almeno 15 persone (prenotazione necessaria).

Torino, vista panoramica dalla Mole antonelliana

Orario ascensore Mole
Da lunedì a domenica: dalle 10 alle 19 (vendita biglietti fino alle 18)
Martedì (non festivo): chiuso.

Aperture straordinarie (festivi)

Novembre 2020
Domenica 1 (Ognissanti): ore 10-19
Martedì 24: ore 10-19

Dicembre 2020
Martedì 8 (Immacolata): ore 9-20
Giovedì 24 (Vigilia di Natale): ore 9-18
Venerdì 25 (Natale): ore 15 -20
Sabato 26 (Santo Stefano): ore 9-23
Martedì 29: ore 9-20
Giovedì 31 (Vigilia di Capodanno): ore 9-18

Gennaio 2021
Venerdì 1 (Capodanno): ore 15-20
Martedì 5: ore 9-20
Mercoledì 6 (Epifania)

Informazioni
Ufficio Servizi Turistici GTT
Numero Verde GTT 800-019152

Potrebbe interessarti il Museo del Cinema a Torino (orari e biglietti).