Torino, da Provincia a Città Metropolitana. Nuovo sito internet

Come molti sapranno, a partire dal 1° gennaio 2015, è stato creato un nuovo sistema organizzativo per quanto concerne le province d'Italia. La novità più importante riguarda l'istituzione di alcune Città Metropolitane, decisa per quei capoluoghi che possono vantare un elevato numero di abitanti. Come quarta località più popolosa a livello nazionale, dopo Roma, Milano e Napoli, troviamo la nostra Torino. Me cosa cambia in pratica?

La prima vera modifica è che non ci sarà più la Provincia, come istituzione locale. Ad essa subentra la Città di Torino, che diventa appunto "Metropolitana", un capoluogo allargato, che si occupa di tutti quei Comuni un tempo gestiti dagli organi provinciali.

Torino deciderà il Piano Strategico che interesserà l'intero territorio, da Bardonecchia a Chivasso, da Ivrea a Carmagnola. Sarà responsabile del coordinamento dei servizi pubblici, la rete delle infrastrutture, dei trasporti, nonché della pianificazione riguardante lo sviluppo economico e sociale dell'area.

Nel suo importante compito, ovviamente, sarà supportata dai vari Comuni torinesi, le cui funzioni rimangono attive come prima.

Il ruolo del precedente Presidente della Provincia viene preso dal Sindaco di Torino. Per il 2015, ad esempio, Piero Fassino ha preso il posto di Antonio Saitta. Il primo Consiglio Metropolitano è stato eletto domenica 12 ottobre 2014, con il voto dei vari sindaci e consiglieri comunali.

Il territorio è stato suddiviso in quattro zone, per quanto riguarda i dintorni del capoluogo piemontese:

  • Torino città (869.312 abitanti)
  • Area metropolitana Torino Sud (18 Comuni, 264.124 abitanti)
  • Area metropolitana Torino ovest (11 Comuni, 225.202 abitanti)
  • Area metropolitana Torino Nord (7 Comuni, 133.869 abitanti)

e in altre zone periferiche. Qui sotto potete visionare il quadro completo:

Tabella zone Città Metropolitana Torino
Fonte tabella: cittametropolitana.torino.it

Come si può notare dai dati, la popolazione totale è di circa 2 milioni e 243 mila abitanti.
La distinzione delle varie aree di competenza si può meglio comprendere osservando questa mappa:

Mappa zone Città Metropolitana Torino
Fonte mappa: cittametropolitana.torino.it

Questa radicale trasformazione ha comportato anche la realizzazione di un nuovo sito internet ufficiale (www.cittametropolitana.torino.it) che ha preso il posto del vecchio (provincia.torino.gov.it), utilizzato per la Provincia. Nel portale potrete trovare le notizie, le informazioni, che riguardano la Città Metropolitana torinese.