Come lavorare in Fiat, candidarsi e mandare il curriculum

Logo FiatLa Fiat (oggi Fiat Chrysler Automobiles), se un tempo veniva considerata come una grande azienda italiana, con migliaia di dipendenti, oggi la si può definire un'importante realtà internazionale, grazie alla fusione con il marchio americano. FCA si occupa principalmente della produzione di macchine, automobili. All'interno del gruppo troviamo famosi marchi come la stessa Fiat, l'Alfa Romeo, la Lancia, Abarth, ma anche Ferrari e Maserati (settore sportivo e lusso), nonché Chrysler, Jeep, Dodge...

Insomma, un bel gruppetto specializzato sulle quattro ruote, che include anche Comau, Magneti-Marelli, Teksid. A livello mondiale, si aggiudica il 7° posto tra i "big" del settore automobilistico.

Dunque, appare normale informarsi per conoscere le opportunità professionali offerte dall'azienda. Se una volta il posto Fiat risultava particolarmente ambito perché dava sicurezza e un futuro, oggi come oggi, alla luce delle tante imprese italiane che chiudono, lasciando a casa migliaia di disoccupati, per via della crisi economica, ecco che l'ex casa torinese (ora FCA) torna a giocare un ruolo da protagonista in ambito industriale e occupazionale.

Ma come si fa ad entrare nel gruppo? Quali figure vengono ricercate in azienda?

Come fare domanda, candidarsi, per lavorare in Fiat (FCA)

Intanto segnaliamo che proprio in questi giorni si sta parlando di una possibile ondata di assunzioni (circa un migliaio entro la fine dell'anno) in diversi stabilimenti d'Italia.

Dopodiché, sia per quelli interessati alle offerte lavorative del momento, sia per coloro che, in generale, desiderano lavorare per Fiat Chrysler Automobiles e vogliono sapere come poter proporre la propria candidatura e il curriculum, di seguito riportiamo le indicazioni per raggiungere l'obiettivo.

Un lato positivo della procedura di inoltro domanda riguarda il fatto che non si devono compilare infiniti moduli con tutte le esperienze e gli studi conseguiti. Infatti, dopo aver inserito dati personali, come quelli anagrafici, il livello di istruzione e i settori in cui si vorrebbe lavorare, lo step successivo vi permette di inoltrare, direttamente dal vostro computer, il curriculum che già avete preparato in precedenza (sono molti i formati accettati, tra i quali anche il pdf).

Tutto si svolge online, tramite internet. Alla pagina che vi segnaliamo, ossia il portale web ufficiale di FCA, dovrete solo cliccare sulla voce "Careers" del menù principale.
Poi attendere il caricamento della nuova pagina e scorrere in basso, cercando la sezione "Ricerca lavoro" con sotto scritto "Mettiti alla guida del tuo futuro": qui seguire il collegamento "Approfondisci".

Si aprirà un'altra pagina, dove sarete invitati a scegliere il settore che vi interessa tra quelli elencati (FCA, Comau, Maserati, ecc...).
Una volta scelto, cliccate sulla freccia blu all'interno del riquadro.
Quindi dovrete accettare le condizioni della "Candidatura spontanea" (potete leggere il testo e infine scegliere se accettare oppure no).
Se autorizzate, vedrete apparire il primo modulo da compilare, molto breve.
Poi, premendo sul tasto "avanti", passerete al secondo passo con altre brevi domande.
Il terzo passo riguarda il caricamento e l'invio del vostro curriculum vitae.
Infine, confermate l'invio della candidatura e il gioco è fatto.

Potete anche scegliere per quanto tempo desiderate che i vostri dati siano tenuti in archivio (fino a due anni). Non resterà poi che attendere una risposta.

Sul sito internet ufficiale, www.fcagroup.com, trovate subito la sezione dalla quale partire, "Careers". Se la pagina dovesse presentarsi in lingua inglese, in alto trovate il collegamento alla versione in italiano.

Le figure professionali ricercate sono tantissime, dall'operaio al venditore, dalla comunicazione ai servizi.

In bocca al lupo!