Eco Torino

 

Torino economia

Io Lavoro, la fiera delle offerte a Torino

IoLavoro logoLa prossima sarà la 22° edizione. Io Lavoro torna a Torino con uno dei suoi doppi appuntamenti annuali, programmati solitamente in primavera e in autunno.

La fiera delle opportunità troverà sede presso il Lingotto Fiere di via Nizza (non più al Pala Alpitour di corso Sebastopoli, sede precedente). Come al solito la grande offerta assicurata da numerose aziende indurrà molti piemontesi (e non solo) ad accorrere per trovare, magari, l'occupazione della vita.

Politecnico. Career Day per laureati e orientamento per diplomati

Giovani, ragazzeAnche quest'anno il Politecnico di Torino propone, ai diplomati e ai laureati/laureandi, un'iniziativa pensata per l'orientamento, sia per chi vuole accedere al polo universitario, sia per coloro che ne stanno uscendo.

Stiamo parlando di "Orientati al futuro - Career Day", organizzata nei prossimi giorni presso la Cittadella politecnica, corso Duca degli Abruzzi/corso Castelfidardo. Gli organizzatori si attendono un grande afflusso di giovani.

Orientamento
Lunedì 16 e martedì 17 aprile 2018, dalle 09.30 alle 17.00.
Giornate dedicate ai giovani diplomati che sono interessati ad un percorso universitario presso il Politecnico.

Torino, incontri con il commercialista. Gratuiti per giovani

Giovani, universitari TorinoQuanti giovani sognano di realizzare qualcosa, avviare una propria attività, basata magari su una passione, un progetto studiato da tempo?

E perché, poi, molti rinunciano a intraprendere la strada dell'imprenditore?

In Italia il primo ostacolo è sicuramente la burocrazia. Ma a farla da padrone, spesso, è la disinformazione.

Chi vuole fare impresa, può farlo tranquillamente. Per scoprire la fattibilità o meno di un nuovo lavoro autonomo vi sono diversi canali da sondare.

Elezioni: compensi per scrutatori, segretari e presidenti

Seggio elettorale Torino, cabine e urna per votoVediamo di pubblicare gli importi previsti per i componenti del seggio elettorale(presidenti, scrutatori e segretari), a seconda del tipo di votazione o del tipo di seggio.

Elezioni politiche, amministrative

150 euro al presidente in tutte le elezioni (tranne alle Europee). A questo si aggiunge l'eventuale trattamento di missione.
+37 euro per ogni altra elezione (numero di differenti schede elettorali previste nella tornata elettorale), contemporaneamente alla prima e fino alla quinta. Ad esempio, per le politiche vi sono due schede (Camera e Senato), quindi il compenso sale a 187 euro.

Come lavorare in Fiat, candidarsi e mandare il curriculum

Logo FiatLa Fiat (oggi Fiat Chrysler Automobiles), se un tempo veniva considerata come una grande azienda italiana, con migliaia di dipendenti, oggi la si può definire un'importante realtà internazionale, grazie alla fusione con il marchio americano. FCA si occupa principalmente della produzione di macchine, automobili. All'interno del gruppo troviamo famosi marchi come la stessa Fiat, l'Alfa Romeo, la Lancia, Abarth, ma anche Ferrari e Maserati (settore sportivo e lusso), nonché Chrysler, Jeep, Dodge...

Insomma, un bel gruppetto specializzato sulle quattro ruote, che include anche Comau, Magneti-Marelli, Teksid. A livello mondiale, si aggiudica il 7° posto tra i "big" del settore automobilistico.

Fiat (FCA) e Ferrari, verso un futuro separato

Ferrari in via Roma a TorinoIn un comunicato divulgato dalla Fiat, ops... dalla FCA (sarà dura abituarsi), viene descritta un'operazione particolarmente importante che coinvolgerà due grandi marchi "italiani". Infatti, in seguito al CdA Fiat Chrysler Automobiles, è stato deciso di dividere, dal gruppo appena formato, la Ferrari SpA.

Iniziamo con il ricordare che il 90% della Ferrari è di FCA, mentre il 10% è di Piero Ferrari. Ora, tenendo conto della parte spettante al gruppo torinese, il 10% (rispetto al 90% FCA) della storica azienda di Maranello sarà acquistabile pubblicamente, mentre il restante 90% (sempre rispetto al 90% FCA) rimarrà agli azionisti FCA. In pratica la quota di Piero Ferrari non dovrebbe rientrare nella modifica.

Sottocategorie

Sottocategorie