Cosap Torino: sconto in cambio di lavori pubblici

Panchine via Lagrange, TorinoE' tempo di crisi in Italia e gli italiani, in tempo di magra, sono i migliori nell'arte dell'escogitare soluzioni. Un chiaro esempio arriva dal Comune di Torino, che poche ore fa ha divulgato un comunicato relativo alla COSAP, ossia la tassa sull'utilizzo, l'occupazione del suolo pubblico. L'Amministrazione propone in pratica una sorta di Do ut des (dal latino,"io do affinché tu dia") che potrebbe risolvere i problemi economici dei cittadini in cambio di un servizio molto particolare.

Ma di cosa si tratta?

Tu, cittadino, hai un dehor (per esempio) in una piazzetta? Abbellisci la zona da te utilizzata per fini commerciali? Realizzi a tue spese panchine, rastrelliere per bici, attrezzature sportive, giochi per il pubblico? Curi un giardino, delle piante del Comune? Effettui lavori di pulizia sui marciapiedi, sulle strade intorno a te?

Bene, allora ti meriti uno sconto del canone previsto nella COSAP, fino ad un massimo del 50%.

Un interessante incentivo che accontenta entrambe le parti e costituisce un piacevole servizio per la comunità.

Ovviamente il progetto, proposto dal cittadino interessato, sarà visionato e analizzato da una apposita Commissione comunale. Una volta approvato e realizzato il servizio pubblico, si potrà fare richiesta di riduzione canone COSAP.

Esclusi dall'iniziativa i passi carrabili.

INFORMAZIONI
Pagina Cosap Torino: http://www.comune.torino.it/cosap/