Torino, sospensioni ZTL. Parcheggi in centro (agosto)

Parchimetro TorinoSospensione ZTL Torino estiva

Come "funziona" il centro di Torino d'estate? Si può transitare all'interno della Zona a Traffico Limitato? E i parcheggi sono liberi o a pagamento?

Andiamo con ordine, e cerchiamo di spiegare cosa ci si dovrà aspettare nel mese di agosto.

Per quanto riguarda le strisce blu, saranno gratuite da lunedì 14 a sabato 26 agosto 2017 (giorni di inizio e fine inclusi).

Quindi non sarà previsto alcun costo, nel periodo in questione, per i parcheggi in superficie, nel centro di Torino.

Abbonamenti trasporti Torino GTT (studenti e non). Prezzi e sconti

Autobus linea 13 Gtt TorinoE' giunto, come ogni anno, il periodo degli abbonamenti per i trasporti pubblici di Torino e dintorni.

A settembre inizierà l'anno scolastico e si cerca la miglior offerta possibile per gli studenti, le cui famiglie son già prese di mira dal caro libri. Ma anche per gli altri è arrivato il momento di decidere il modo migliore di utilizzare i mezzi pubblici senza spendere troppo.

Online. Per chi non ha molto tempo a disposizione segnaliamo che diverse procedure possono (alcune "devono") essere effettuate online, come anche i pagamenti. In tal caso è necessario registrarsi sul sito GTT (vedi sotto in "Risorse").

Biblioteche a Torino: mappa, orari e indirizzi

Biblioteche a Torino. Lettura libriNon tutti lo sanno ma non serve spendere soldi per godersi una buona lettura. Le biblioteche permettono ai cittadini di leggere migliaia di libri gratuitamente, senza alcun costo. Basta registrarsi presso le varie strutture civiche della città (Torino) e ottenere così la tessera che dà diritto al prestito.

Si possono consultare tutte le opere effettuando la ricerca sia per titolo, che per autore, nonché per genere. Il personale, poi, potrà fornire ulteriori informazioni circa il libro desiderato.

Per scuola o per svago, le biblioteche sono un vero e proprio magazzino culturale aperto a tutti. Approfittarne non è solo un piacere, ma un dovere, per ampliare i confini della nostra mente e per trovare uno spazio parallelo dove vivere storie fantastiche.

Autobus notturno a Torino. Nightbuster in provincia

Autobus notturno Torino - GTT Night BusterIl servizio Nightbuster del Gruppo Torinese Trasporti esiste ormai da anni e ha saputo nel tempo ritagliarsi uno spazio importante nelle serate dei giovani. Sono quelle idee che rendono moderna e "smart" una grande città, come dovrebbe essere la nostra Torino.

La navetta notturna, attiva dalle 00.30 di notte alle 05.00 del mattino, non solo rappresenta l'unico modo per coloro che non dispongono di un veicolo e vogliono comunque trascorrere una bella serata in centro con gli amici, ma è decisamente consigliato -e i genitori sicuramente concordano- anche a chi ha un auto ma non vuole rischiare qualche incidente, terribile piaga che coinvolge molti ragazzi soprattutto nelle notti dei fine settimana.

TARI Torino, sconto su tassa rifiuti presentando l'ISEE

Raccolta rifiuti a TorinoNella prima parte dell'anno si pensa molto alle varie imposte comunali in scadenza, dall'Imu (tassa su immobili) alla Tasi (tassa sui servizi). Oltre ai dubbi, un po' di preoccupazione arriva dal bilancio familiare, soprattutto in un periodo in cui si valutano eventuali vacanze estive.

2° Aggiornamento 2017 (23 giugno):
In un comunicato del Comune, è stato reso noto che verranno destinati 5 milioni di euro al fondo previsto per la riduzione della tassa sui rifiuti (TARI) destinata a coloro che hanno un ISEE basso (ad esempio, sotto gli 11.000).

Non sono ancora stati chiariti i requisiti richiesti e le scadenze per presentare domanda. Aggiorneremo quindi questa pagina non appena riceveremo maggiori dettagli.

Tasi Torino, tassa sui servizi. Esenzioni, scadenze e calcolo

Torino, piazza Vittorio Veneto e Mole AntonellianaAbbiamo già parlato della tassa sui rifiuti, la Tari (ex Tarsu ed ex Tares), che prevede scadenze in base al tipo di utenza (domestica o non). Oggi, rimanendo sempre all'interno delle imposte comunali, trattiamo l'ultima nata, la Tasi, che dovrebbe servire a coprire le spese del Comune nella manutenzione urbana (ad esempio l'illuminazione, il manto stradale, il verde, ecc...).

Esattamente come l'Imu (di cui riferiremo prossimamente su queste pagine), a Torino la Tasi prevede due date per il pagamento, due rate semestrali. La prima a giugno e la seconda a dicembre. Vediamo tutti i particolari, compreso il calcolo dell'importo e altre utili informazioni.