Torino Cronaca

Torino, domenica ecologica. Stop al traffico auto

Traffico, automobili

Riprendiamo la presente pagina per fornire un utile aggiornamento.

Dopo le vacanze tornano le domeniche ecologiche. La Settimana europea della mobilità sostenibile sembra essere l'occasione giusta per fermare il traffico a Torino.

Così, domenica 17 settembre 2017 si torna "a piedi". Si tratta della terza giornata ecologica di quest'anno.

Programmate anche quelle successive, ossia l'8 ottobre e il 26 novembre 2017 (non più il 5 novembre come era stato previsto all'inizio).

Come sempre, ad accompagnare il blocco del traffico saranno proposti diversi appuntamenti, sia culturali che di natura ambientale.

Scossa di terremoto oggi a Torino

Terremoto oggi a TorinoIn questa pagina trovate una serie di terremoti registrati nel territorio di Torino e provincia, dal 2009 in poi.

In alcuni casi segnaliamo un articolo, sempre dell'Eco di Torino, per approfondimenti. Oltre ai dati tecnici (epicentro, magnitudo, ecc...) riportiamo in calce alcuni commenti dei cittadini, rilasciati nei momenti delle scosse.

05 settembre 2017
Scossa di magnitudo 2.3 in provincia di Cuneo, dalle parti di Sampeyre, alle sei di questa mattina (ore 06:34). Profondità: 12 km.

Grattacielo Regione Piemonte, dati e avanzamento lavori (foto e video)

Grattacielo Regione Piemonte a Torino21 / 03 / 2017 - Ritorniamo su questo nostro articolo per fornire alcuni aggiornamenti da poco giunti alla nostra attenzione. Riprenderanno entro giugno i lavori, bloccati dal fallimento della impresa costruttrice, per terminare il progetto del grattacielo della Regione Piemonte a Torino.

Due milioni di euro in più si dovranno tirar fuori per sostenere tutte le spese per il completamento dell'edificio di 209 metri d'altezza.

Prossimo cambio orario: da ora solare a ora legale

Cambio ora legale-solareCi siamo quasi, eccoci giunti al momento in cui si inizia a parlare del cambio orario.

Un evento che si ripete ormai da decenni, due volte l'anno: in primavera e in autunno, con diverse conseguenze sul nostro bioritmo e sul nostro umore.
Quando ci si avvicina al periodo, subentra l'ansia: "Quando cambia l'ora?", "Io non sono pronto!", "Io invece, non vedevo l'ora!".

Passaggio da ora legale a ora solare (ottobre 2017)

Cosa succederà a fine ottobre? In pratica, alle 03.00 di notte si dovranno spostare le lancette un'ora indietro, alle 02.00.
Nell'immediato, la prima conseguenza è che si dormiranno 60 minuti in più. L'ora solare resterà in vigore fino alla prossima primavera (2018).

Sciopero metropolitana a Torino. Orari trasporti pubblici

Metropolitana Torino, entrata Vinzaglio

A Torino è previsto uno sciopero dei trasporti pubblici che coinvolgerà, oltre alla metropolitana, anche i mezzi di superficie, autobus e tram, nonché lacune linee ferroviarie SFM.

Vediamo nel dettaglio come si svolgerà la giornata di protesta, informando i cittadini torinesi sugli orari di sciopero e sulle fasce orarie in cui il servizio sarà garantito per legge.

Lo sciopero dei mezzi pubblici di Torino è stato organizzato dai sindacati. Si svolgerà venerdì 21 ottobre 2016 per ventiquattro ore, distribuite secondo queste fasce orarie:

Radiazioni, onde elettromagnetiche dei cellulari. Rischi per salute?

Lavoro - Donna al telefono02 / 09 / 2016

Riproponiamo un interessante articolo, sempre di attualità, pubblicato circa due anni fa sul nostro portale.

13 / 06 / 2014

Su richiesta della Regione, l'Arpa Piemonte ha realizzato uno studio circa le conseguenze sull'utilizzo di cellulari, smartphone. Un tema di cui spesso si discute e che divide l'opinione pubblica tra chi teme gravi conseguenze e chi invece afferma che vi siano altri pericoli ben più gravi per la nostra salute.

Torino, falsi dipendenti Amiat cercano di entrare in casa. Non aprite!

Avevamo già trattato altre volte l'argomento, in virtù delle diverse segnalazioni e dei fatti di cronaca riguardanti finti professionisti o, addirittura, falsi agenti delle forze dell'ordine, che cercano di entrare nelle case dei cittadini (a fine pagina trovi i collegamenti agli altri articoli).

In questi giorni è giunta anche la comunicazione dell'Amiat di Torino che mette in guardia i cittadini.

L'azienda avverte che potrebbero bussare alla porta dei falsi addetti Amiat che, con la scusa di effettuare alcuni controlli sui contenitori dei rifiuti, si fanno accogliere dentro casa. A volte dichiarano di dover fornire all'utente nuovi prodotti per la raccolta differenziata.

Truffe a Torino: non aprite la porta a sconosciuti! Falsi incaricati luce, gas

Firma documenti, foto simbolicaRivelandosi, purtroppo, un argomento che non passa mai di moda, riprendiamo e ripubblichiamo un articolo di cinque anni fa.

In questo periodo, infatti, si presentano alla porta dei ragazzi (venditori), che, soprattutto con anziani, si mettono a fare discorsi intimidatori, affermando di lavorare per un'azienda di luce e gas, senza specificare il nome, e di aver spedito al malcapitato diverse bollette con avvisi di pagamento non ricevuti.

Una scusa per avere, dai cittadini che aprono a tali sconosciuti, l'ultima bolletta. Su questa possono rintracciare tutti i dati dell'intestatario e riuscire in qualche modo a far stipulare un nuovo contratto, il tutto non certo con tanta trasparenza e convenienza per l'utente.

Sottocategorie

Sottocategorie